Posts Tagged “birra”

E’ nata associati ABI Laziol’Associazione Birra del Lazio, organismo che promuoverà e sosterrà la produzione di birra di questa Regione, riunendo i propri associati in un progetto che ha l’obiettivo di rafforzare la filiera della birra e valorizzare la promozione del territorio laziale.

All’Associazione, presieduta da Leonardo Di Vincenzo (Birra del Borgo), hanno già aderito 8 microbirrifici (Atlas Coelestis, Birra del Borgo, Birra Turan, Birrificio Ostiense Artigianale, Free Lions, Itineris, Mister Malto, Turbacci) e 2 malterie (Saplo e Agroalimentare Sud). La creazione di A.BI Lazio è stata promossa e resa possibile grazie al sostegno e  all’impegno di AssoBirra, assieme ad ARSIAL e Coldiretti Lazio.

L’A.Bi Lazio è la prima associazione regionale di produttori di birra a imporre un vincolo alla produzione. Tutti gli associati si impegnano infatti a realizzare almeno una  birra con tracciabilità regionale delle materie prime utilizzate. A tale proposito, il primo progetto di valorizzazione agroalimentare su cui la neonata Associazione ha messo la firma è “La Zia Ale”, la prima birra “made in Lazio”, prodotta in collaborazione con tutti gli Associati e realizzata solo con materie prime di origine regionale, di cui A.BI Lazio ha stabilito il disciplinare produttivo.

Caratteristica della La Zia Ale è il gruyt, un “ingrediente segreto” che risale al Medioevo usato al posto del luppolo per amaricare la birra, costituito da un mix prodotti del territorio (cicoria, rucola, erbe di campo, timo, carciofi e così via). Tutti gli 8 birrai membri dell’A.BI. Lazio produrranno, a rotazione, una cotta della La Zia Ale personalizzandone la ricetta. La Zia Ale e le altre birre dell’Associazione sono in degustazione presso l’Enoteca Regionale Palatium a Roma.

Così Alberto Frausin, Presidente AssoBirra: “Come casa italiana della birra, abbiamo a cuore gli interessi di tutti coloro che con passione producono e vendono birra nel nostro Paese. Abbiamo lavorato all’incubazione di A.BI Lazio più di un anno fa e siamo convinti che potrà essere un volano per lo sviluppo agroalimentare della regione. Un progetto che, in prospettiva, ci piacerebbe declinare anche altrove e costituisce l’ulteriore dimostrazione della vitalità del comparto birrario e dei birrifici laziali, tutti aderenti anche ad AssoBirra.”

Comments Nessun Commento »

6581149273_2591d4222c_bQuel che resta del Natale… una zuppa di birra scura e formaggio

Dopo un pranzo o una cena luculliani, con più portate di un matrimonio e una profusione di sapori e profumi, alla fine dei giorni di festa rimangono nel frigo pezzettini di formaggi del tagliere delle feste che proprio non ce la facciamo a mangiare, un po’ di brodo di pollo usato per i cappelletti e qualche cucchiaio di senape del bollito misto.

Se avete anche un mezzo bicchiere di birra scura e qualche fetta di pane avanzata, non perdete l’occasione di fare in poco tempo una zuppa cremosa dal sapore ricco e profondo, da mangiare caldissima in queste giornate d’inverno gelate e cristalline. Leggi il resto di questo articolo »

Comments Nessun Commento »

cioccolato-chantillySpinta dalla voglia di sperimentare nuove creazioni in cucina e dare sfogo alla mia creatività nell’arte culinaria, nel 2007 ho aperto il blog “fiOrdivanilla, il Senso del Gusto“, un blog di cucina e fotografia impostato su un’idea di Gusto e dell’essenziale che accoglie la concezione di una cucina come accostamento raffinato e inconsueto di elementi volti a deliziare e a soddisfare ogni singola sfera sensoriale.

Come montare il cioccolato con acqua e birra. E senza panna.

Innanzitutto lo spunto iniziale: dopo due ricette non dolci a base di birra (qui e qui), era arrivato il momento di crearne una adatta per il dopo pasto: un dolce, un dolcetto, un peccato di gola, uno sfizio, una piccola golosità.

E’ ideale come abbinamento quello della birra con il cioccolato. La birra deve anche essere quella giusta però. Dopo qualche ricerca scopro che le tipologie di birre che meglio si abbinano al cioccolato sono le weizen bavaresi e le strong ale belghe. Io ho semplicemente optato per una strong ale. Leggi il resto di questo articolo »

Comments Nessun Commento »

natale_birraRegali di Natale? Che incubo! Spesso manchiamo di fantasia, più che di tempo, a volte di entrambi. Quest’anno vi diamo una mano noi! Per evitare le “agitazioni” natalizie, ecco qualche spunto per le idee regalo, dedicate agli appassionati di birra o ai neofiti curiosi. Leggi il resto di questo articolo »

Comments Nessun Commento »

almond_beer_cakes_2011-2Sono Giulia, 30 anni, una cucina in Toscana affacciata sul mondo. Gestisco il mio blog, Juls’ Kitchen, da due anni e mezzo, con l’obiettivo di rappresentare una delle voci della cucina toscana in Italia e all’estero. Mi piace scoprire il mondo morso dopo morso, seguendo le briciole di un viaggio fatto di gusti e profumi nuovi. Il blog mi ha regalato amici, divertimento e nuove passioni come la fotografia, le parole, la voglia di scrivere e la pasta fatta in casa!

C’è un gran parlare di pranzi di Natale, cenoni, regali golosi per stupire le persone a cui vogliamo bene, merende a base di cioccolata da fare davanti al camino, illuminati dalle luci dell’albero e dalle fiamme vive del fuoco. Ma la colazione? Ho pensato che quest’anno per Natale voglio una colazione un po’ diversa dal solito, morbida e profumata. Leggi il resto di questo articolo »

Comments Nessun Commento »