13_dic_natale1Natale si avvicina a grandi passi, e visto che, come recita il detto, in questo periodo dell’anno si è tutti più buoni, anche noi del Blog di Birra Gusto Naturale abbiamo deciso di proporvi un piccolo aiuto per fare un figurone nelle classiche e irrinunciabili cene che vi troverete a dover affrontare.

Quello che vogliamo consigliarvi è un semplice accompagnamento a base di birra, che non mancherà di stupire e riscuotere successo tra i commensali: le gelatine di birra! La ricetta è davvero semplicissima e la gelatina così creata si presta facilmente ad accompagnare formaggi e altri antipasti.  Cosa vi serve?

Birra: 800 g
Zucchero: 650 g
Pectina per marmellate: 1 bustina

La preparazione è semplicissima: basta mescolare a freddo birra e pectina, curandosi di mettere gli ingredienti in una pentola alta, perché il miscuglio tende a fuoriuscire facilmente.

Dopodichè dovrete mescolare per un minuto il preparato a fiamma alta, spegnere i fornelli e aggiungere lo zucchero. A questo punto basterà riportare a ebollizione e tenere la pentola per cinque minuti sul fornello. La vostra gelatina di birra è pronta, ora bisognerà metterla nei vasetti e tenerla a testa in giù e coperta da un canovaccio, finchè non i sarà raffreddata!

Questa gelatina va bene sia per il dolce che per il salato, e sarà senza dubbio una piacevolissima aggiunta alla tavola!

Naturalmente sarà poi la volta di decidere con quali birre accompagnare il pasto. Per quello, e per scoprire tante altre ricette adatte al Natale da fare con la birra vi rimandiamo alle altre pagine del blog di Birra Gusto Naturale, che ogni settimana propone ricette e consigli. Le regole di abbinamento scritte dagli esperti le trovate anche su Le Tavole della Birra 2011, la guida definitiva per quanto riguarda il mondo birra in Italia…Non lo avete ancora? Potreste chiederlo…a Babbo Natale!

Segnala e condividi:
  • Facebook
  • TwitThis
  • LinkedIn
  • MySpace
  • del.icio.us
  • Technorati
  • Digg
  • Google
  • Print this article!
Scrivi un Commento

E' necessario connettersi per scrivere un commento. Collegati