6581149273_2591d4222c_bQuel che resta del Natale… una zuppa di birra scura e formaggio

Dopo un pranzo o una cena luculliani, con più portate di un matrimonio e una profusione di sapori e profumi, alla fine dei giorni di festa rimangono nel frigo pezzettini di formaggi del tagliere delle feste che proprio non ce la facciamo a mangiare, un po’ di brodo di pollo usato per i cappelletti e qualche cucchiaio di senape del bollito misto.

Se avete anche un mezzo bicchiere di birra scura e qualche fetta di pane avanzata, non perdete l’occasione di fare in poco tempo una zuppa cremosa dal sapore ricco e profondo, da mangiare caldissima in queste giornate d’inverno gelate e cristalline.

Ingredienti

  • 25 g di burro
  • 1/4 di cipolla rossa, affettata sottilmente
  • 125 ml di birra scura
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • 500 ml di brodo di pollo
  • 1 cucchiaino di senape
  • 150 g di formaggi misti (fontina, Emmenthal, parmigiano o croste di parmigiano a cubetti, gorgonzola…)
  • sale e pepe

Affetta la cipolla rossa molto sottile e lasciala cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti con una noce di burro, mescolando spesso con un cucchiaio di legno in modo che piano piano la cipolla diventi trasparente e si ammorbidisca.

Versa la birra scura, lasciala sfumare per qualche minuto per far evaporare l’alcool e poi frulla la base con un frullatore ad immersione, così da ottenere una crema.

Aggiungi 3 cucchiai di amido di mais e mescola con una frusta per eliminare tutti i grumi e renderla omogenea.

A questo punto aggiungi il brodo di pollo caldo e, sempre continuando a mescolare con la frusta, i formaggi tagliati a pezzettini piccoli o grattati.

Cuoci a fuoco basso per circa 10 minuti, mescolando spesso con la frusta e facendo attenzione a che i formaggi non si attacchino sul fondo della pentola. Regola di sale e pepe: la quantità di sale dipenderà dalla sapidità dei formaggi usati.

Quando sarà diventata una crema omogenea e profumata e abbastanza soda servila in coppettine individuali, accompagnandola con una fetta di pane casereccio passato sotto al grill del forno con un po’ di formaggio grattato sopra.

Segnala e condividi:
  • Facebook
  • TwitThis
  • LinkedIn
  • MySpace
  • del.icio.us
  • Technorati
  • Digg
  • Google
  • Print this article!
Scrivi un Commento

E' necessario connettersi per scrivere un commento. Collegati